Consigli per arredare la tua casa

Consigli per arredare la tua casa

Come scegliere i mobili e lo stile per la tua casa? Non è semplice se si è interior designer, ancora di più se non si è appassionati di arredamento. Niente panico però! Con qualche consiglio diventerà più semplice mettere ordine alle idee, dare spazio alla fantasia e arredare la tua casa sarà divertente.

Lo stile della casa: un’unica tendenza o il mix&match?

Nordico, etnico, boho chic, urban: sono tante le proposte degli arredatori per la tua casa. Puoi decidere di abbinare uno stile ad ogni stanza, se è possibile farlo, oppure affidarti a uno solo da seguire come tema dominante per la scelta dei mobili e delle decorazioni.
Lo stile nordico è molto amato anche alla nostra latitudine, perché presenta linee pulite, molto legno e in linea di massima il colore è basato su nuance chiare. L’etnico è più complesso da seguire perché si rischia di mischiare troppi caratteri diversi (ogni zona del mondo è di fatto uno stile a sé), tuttavia è molto indicato se hai una predilezione per qualche cultura in particolare e ne vuoi riprodurre gli elementi distintivi. Il boho chic è il tipico arredamento che richiama lo stile hyppie e qui dovrai scatenarti con i colori, da abbinare sapientemente. Di carattere diametralmente opposto è l’urban dei loft newyorkesi, che vede l’utilizzo dei mattoni a vista, della pelle, del ferro e del design minimal e contemporaneo.
Quelle appena elencate sono solo alcune delle tendenze più in voga e riconosciute come segnale di stile, ma non è detto che tu debba attenerti scrupolosamente ai dettami della moda. Se la tua fantasia è un vulcano di idee, puoi anche dare un taglio eclettico alla tua casa e sbizzarrirti con abbinamenti presi da più ispirazioni: è ovviamente la scelta più complessa da affrontare, ma se ti fidi del tuo intuito, non ci sono davvero limiti.

Organizzare gli spazi: pieni e vuoti, scelta dei materiali, disposizione dei mobili

Mettere ordine nell’arredare casa è forse la cosa più delicata, soprattutto se non disponi di stanze ampie che richiedono meno attenzione. Per prima cosa, evita di riempire eccessivamente gli ambienti: ci dovrà essere un’alternanza di pieni e vuoti e, se la casa è piccola, seleziona accuratamente il mobilio da inserire. Pochi pezzi ma di qualità, realizzati con materiali autentici e di pregio, sono molto meglio di troppi elementi che “soffocano” l’ambiente: la possibilità di muoversi agevolmente è fondamentale. Nel disporre l’arredamento, pensa sempre a come organizzeresti il tutto, se fosse la scenografia di un film: l’insieme dovrà avere una sua armonia, con punti d’attrazione e spazio fra una composizione e l’altra.

La scelta dei colori: le pareti non devono stonare con l’arredamento

L’errore più frequente consiste nel scegliere il colore dei muri e dell’arredamento separatamente. Potresti quindi optare per i mobili migliori, ma una parete dipinta del colore sbagliato può compromettere in modo decisivo la tua idea di casa. Le due cose dovrebbero perciò camminare parallelamente, ma se questo non è possibile, tieni sempre bene a mente qual è la tinta del muro, lo stile con cui è stato decorato e fai la tua scelta seguendo questi criteri. L’acquisto compulsivo di un elemento solo perché ti piace, può rivelarsi un boomerang se non segui questo criterio. Anche i complementi d’arredo sono importanti: oggettistica, tendaggi, cuscini e tappeti, tutto deve armonizzarsi con le tinte prevalenti delle stanza, per analogia, ma anche per contrasto, se hai l’occhio giusto per farlo.
Infine, c’è un metodo molto efficace per non sbagliare: la tecnologia ci offre la possibilità di visualizzare la nostra casa esattamente come sarà, grazie al rendering 3D. Spesso siamo abituati a vedere asettici disegni tecnici, realizzati in CAD da architetti e designer, i quali però hanno gli strumenti per comprendere bene le disposizioni e le scelte dei colori.
Con questo sistema invece, avrai la fotografia di ciò che realmente andrai a comporre, affinché, se qualcosa non dovesse convincerti, la potrai sempre correggere, prima di commettere un errore di stile.
Puoi trovare questa modalità negli arredamenti Belluno https://www.eziodallarosa.com/.