Cosa cambia tra anello di fidanzamento, fede nuziale e fedina?

Cosa cambia tra anello di fidanzamento, fede nuziale e fedina?

Per quel che concerne i gioielli e, in particolar modo, gli anelli ne esistono ormai davvero di ogni tipo e forma. Qui parliamo di quelli legati ad un significato profondo perchè sono il simbolo di qualcosa di unico e prezioso in tutti i sensi: fedine, anelli di fidanzamento e fedi nuziali. Ciascuno rappresenta una fase di una storia, una relazione tra due persone: la fedina solitamente è l’inizio, l’anello di fidanzamento la conferma, la fede nuziale il “per sempre”. Qualunque di essi vi appresterete a regalare dovete sapere di stare regalando ben più di un oggetto, piuttosto sono dei segni che lasceranno un ricordo indimenticabile alla partner.

Fedina: un simbolo “ufficiale”

La fedina è il gioiello che viene regalato dal fidanzato alla fidanzata, o viceversa, per sugellare il loro amore e facendolo diventare “ufficiale”. Questo “pegno d’amore” viene scambiato generalmente all’inizio di una storia che viene percepita come seria perchè alimentata dall’amore. Simboleggia quindi l’unione e lo sbocciare di un forte sentimento tra due persone, ma si tratta di un anello sicuramente meno impegnativo rispetto alla fede nuziale. Resta sicuramente particolarmente apprezzato come regalo, generando un senso di calore una forte emozione nella persona che lo riceve.

Esattamente come la fede nuziale, va portata all’anulare sinistro. Per quel che riguarda le caratteristiche principali della fedina possiamo dire che lo spessore è più fine rispetto a quello della fede nuziale. La fedina può presentarsi in tantissimi design: piatta, martellata, liscia, goffrata. Può essere realizzata in oro bianco, giallo, rosa o argento. Se si vuole scegliere un disegno particolare è meglio guardare alle fedine d’argento che presentano soggetti e lavorazioni più estrose. Inoltre più il regalo è soggettivo e più è apprezzato, quindi se si trova un elemento in grado di rappresentare l’unicità del partner meglio optare su quello.

Anello di fidanzamento: cosa regalare e quando

Per l’ anello di fidanzamento non occorre essere scontati con un tradizionale solitario, infatti ormai ci sono parecchie forme e livelli di preziosità per questo grande classico. Oltre al solitario troviamo il trilogy, la veretta, il cinque pietre solo per fare alcuni esempi. L’anello di fidanzamento rispecchia e brilla insieme alla persona a cui è destinato: scegliete quindi qualcosa che vi faccia subito pensare all’altro solo guardando l’oggetto. L’anello può essere realizzato in oro giallo, in oro bianco, oro rosa o platino. Tradizionalmente il materiale prediletto ricade sull’oro giallo.

Un anello di fidanzamento è legato ad un evento speciale: il matrimonio. Sì, perché si tratta dell’anello che viene regalato alla dolce metà in occasione della proposta fatidica. Un vincolo che lega due cuori che vogliono proseguire insieme il percorso e renderlo ancora più unito.

Fede nuziale: una promessa eterna

La fede nuziale è il simbolo della promessa eterna: due persone si accolgono nella loro vita e per la vita e non c’è cosa più bella. L’anello viene scambiato durante la cerimonia nuziale sia che si sia scelto il rito civile, che quello religioso. La forma circolare che continua all’infinito senza mai esaurirsi in sè stessa, indica un amore che va ben oltre il qui e l’ora, rappresentando amore e fedeltà. Le fedi vengono regalate agli sposi da persone loro vicine, persone care che vengono scelte come testimoni durante la cerimonia: compito loro lo scegliere l’anello, acquistarlo e custodirlo fino al giorno fatidico.

La fede nuziale ha uno spessore più ampio rispetto agli altri anelli analizzati prima e la versione classica prevede l’oro giallo come materiale. Tuttavia ci sono coppie che prediligono l’oro bianco o l’oro rosa. La tradizione vuole che questo simbolo venga indossato all’anulare della mano sinistra: da qui passa una vena che arriva fino al cuore, il luogo dove dimora il partner.

Leggi anche l’articolo: Prestito con doppio quinto: quali obblighi ha