Rimedi alla perdita dei capelli

Rimedi alla perdita dei capelli

Quali rimedi esistono per rallentare la caduta dei capelli

Avere i capelli ai giorni nostri è diventato uno statu symbol, purtroppo secondo recenti ricerche sempre più persone soffrono di problemi quali: Alopecia, calvizie e diradamenti.

La vita frenetica, lo stress e le scorrette abitudini alimentari sicuramente sono alcune delle cause dell’incremento di problemi capillari.

Quanti capelli cadono al giorno?

È bene sapere che la caduta dei capelli è una fase fisiologica del ciclo vita degli stessi; al giorno un individuo adulto perde dagli 80 a 120 capelli.

Non dobbiamo quindi preoccuparci se passandoci le mani o il pettine tra i capelli ne troveremo alcuni, come non dobbiamo preoccuparci se dopo lo shampoo vedremo dei capelli caduti.

Cosa sono i capelli miniaturizzati

Un sintomo di scarsa salute dei nostri capelli è la comparsa dei capelli miniaturizzati.

Con il termine capelli miniaturizzati si intende lo stato finale del capello prima della sua caduta,

I capelli in questo stato si distinguono per essere molto corti (solitamente 2 cm) e essere particolarmente sottili e delicati.

Il follicolo non riesce quindi più a nutrire il capello e manda in sofferenza la crescita.

Una quantità massima di circa il 10% è concessa e non comporta grossi problemi, se questa percentuale diventassi più elevata, consigliamo una visita presso un centro specializzato.

Quali sono i rimedi alla caduta dei capelli?

I rimedi per combattere la perdita dei capelli sono numerosi e con la moderna tecnologia permettono perlomeno di rallentare il diradamento.

Sicuramente il rimedio più famoso è il trapianto di capelli, pochi però sono a conoscenza dei rischi associati a questo intervento chirurgico.

Il trapianto infatti spesso non è risolutivo ed essendo un intervento impattante è nella maggior parte dei casi non riserve certezza di risultato.

Anche una corretta alimentazione può portare dei risultati nel combattere la caduta; una dieta ricca di minerali e vitamine aiuta il capello nel proprio ciclo vita e li rende più forti, robusti e meno affini a cadute.

Infine esistono terapie farmacologiche quali per esempio il finasteride e il minoxidil che aiutano a rallentare la caduta.

Sottoporsi a una cura medica con minoxidil purtroppo porta ad effetti collaterali importanti; è da poco noto che utilizzare il minoxidil aiuta in una prima fase una ricrescita importante perché si va ad agire sul ciclo vita del capello, effetto che però scompare appena si sospende la terapia.

Quali sono le migliori soluzioni per infoltimento dei capelli

In questo articolo abbiamo passato in rassegna le soluzioni più adatte a combattere la perdita di capelli, purtroppo fino a ora non abbiamo individuato una soluzione che fornisca la certezza del risultato.

Da alcuni anni a sta parte, anche sul mercato italiano si sono affacciate le protesi capillari di ultima generazione che permettono di risolvere in maniera definitiva il problema della caduta dei capelli.

Le patch cutanee costruite con una sottilissima membrana e dei capelli naturali iniettati sono la soluzione più adatta per tutti coloro che vogliano ritornare a avere i propri capelli nonostante soffrano di alopecia o calvizie, indossare una protesi oggi, oltre a essere economico, è sicuramente una soluzione comoda e che permette uno stile di vita assolutamente normale

Se vuoi approfondire la tua conoscenza delle patch cutanee leggi questa guida, dove potrai trovare tutte le risposte ai tuoi dubbi in merito alle protesi per capelli.

Conclusioni

Come hai potuto leggere, la perdita di capelli è un fenomeno in continua espansione, le cause sono molteplici e quasi tutti i rimedi risultano effimeri.

Solo attraverso l’applicazione di una protesi capillare siamo in grado di fornirti la certezza di un risultato duraturo e naturale nel tempo.

Il nostro consiglio è quello di rivolgerti sempre a centri specializzati in soluzioni di infoltimento non chirurgico, come per esempio i centri Folto a Bologna, dove ti potranno fornire garanzie e sicurezze nel combattere contro la perdita di capelli